L’incidente del 28/11/2002 a Marghera, 15 anni dopo

Il 28 novembre 2002 alle 19:42 , esattamente 15 anni fa, alte fiammate si alzano dal petrolchimico. L’impianto che ha preso fuoco è nel reparto TDI di Dow Poliuretani Italia / Dow Chemical dedicato alla produzione di toluendiisocianato (TDI, appunto, in sigla), una sostanza di base per la produzione dei poliuretani.

A quaranta metri dal luogo dell’incendio ci sono quindici tonnellate di fosgene che si trovano ad appena 40 metri dal luogo dell’incidente. Le sirene della Protezione Civile suonano ed avvertono del pericolo, la gente viene invitata  tramite messaggi su radio e televisioni a rimanere chiusa in casa, i centralini dei servizi pubblici di sicurezza vengono subissati di richieste di informazione.

Leggi tutto “L’incidente del 28/11/2002 a Marghera, 15 anni dopo”

I tanti benefici degli alberi

Nella giornata in cui si celebra la “Festa degli Alberi” è certamente opportuno ricordare quanti benefici portano gli alberi di cui forse non siamo neppure pienamente coscienti[1]

13952260032046220164loan-oak-tree
(immagine da www.clker.com)
  1. Gli alberi producono ossigeno

We could not exist as we do if there were no trees. A mature leafy tree produces as much oxygen in a season as 10 people inhale in a year. What many people don’t realize is the forest also acts as a giant filter that cleans the air we breathe.

  1. Gli alberi assorbono gli inquinanti del terreno

The term phytoremediation is a fancy word for the absorption of dangerous chemicals and other pollutants that have entered the soil. Trees can either store harmful pollutants or actually change the pollutant into less harmful forms. Trees filter sewage and farm chemicals, reduce the effects of animal wastes, clean roadside spills and clean water runoff into streams.

Leggi tutto “I tanti benefici degli alberi”