Dichiarazione intenti e obiettivi

Da molti anni metto al servizio della comunità:

  1. la conoscenza tecnico-scientifica consolidata nel percorso formativo, professionale e nella ricerca,
  2. la competenza sui temi economici, nelle tecnologie digitali, sulla qualità di processo e sulle connesse implicazioni organizzative, nonché
  3. l’esperienza nell’azione diretta a tutela dell’ambiente da rischio chimicodall’inquinamento, gestione non corretta dei rifiutiglobal warming condotta in collaborazione con gruppi di cittadini ed associazioni.

 

S5P_NO2_xl
L’immagine (di fine novembre 2017) del satellite Esa Sentinel-5P che evidenzia il gravissimo inquinamento che opprime l’area del Nord Italia

L’intento è quello di favorire una transizione del nostro Paese verso un modello più concretamente innovativo sostenibile, con un grande piano per nuove infrastrutture digitali per imprese e cittadini, dematerializzazione della PA, smart cities, riduzione di consumi energetici, rifiuti ed inquinamento e contenimento del riscaldamento globale, promozione delle rinnovabili e della mobilità elettrica, maggiore e più efficace spinta all’innovazione e creazione di opportunità per le giovani generazioni nei settori più avanzati.

L’obiettivo è quello di liberare le potenzialità connesse a competenzeprofessionalitàsaperi e conoscenze e mobilitando circuiti virtuosi tra UniversitàImprese PA sui temi dell’innovazione che dovrebbero caratterizzare un Paese avanzato come il nostro.