Fusione nucleare: a che punto siamo?

1. Fissione nucleare: l’energia atomica

La fissione nucleare, realizzata artificialmente per la prima volta da Enrico Fermi nel dicembre del 1942, consiste nello scindere nuclei pesanti – molto pesanti … oltre duecento volte più pesanti dell’idrogeno! –  in nuclei più piccoli. L’operazione è mediata dai neutroni, “cugini” neutri del protone, che altro non è che l’idrogeno senza il suo elettrone.

L’atomo è composto dal nucleo, carico positivamente e dagli elettroni carichi negativamente, in un legame elettrostatico. Il nucleo, che ha quasi tutta la massa dell’atomo, a sua volta è composto da protoni (carichi positivamente) e da neutroni (neutri). Protoni e neutroni hanno praticamente la stessa massa e sono legati nel nucleo dalla forza “forte” (detta anche nucleare) che è a brevissimo raggio (a differenza di quella elettromagnetica, che è a lungo raggio) ma molto intensa.

Leggi tutto “Fusione nucleare: a che punto siamo?”

Fusione nucleare a Marghera? Cerchiamo di capire

[aggiornamenti: 4/4/2018, esito finale della scelta – la proposta di Marghera non è stata selezionata come vincente; 1/4/2018, studio comparativo del Comune di Venezia delle otto proposte di accoglimento del DTT; 13/03/2018, progetto americano MIT/ENI SPARC per un reattore “piccolo“, cfr. punto (18); visita dell’Amministrazione Comunale al sito di Porto Marghera, cfr. punto (17); 01/02/2018, chiusura del bando ed elenco 9 Regioni candidate, cfr. punto (16); 25/01/2018, delibera comunale x candidatura Porto Marghera, cfr. punto (15)]

In merito alla questione apparsa sui giornali il 17 gennaio 2018 in relazione ad un possibile insediamento di un laboratorio di sperimentazione per la fusione nucleare a Marghera, [NB: il bando nazionale si è chiuso il 31 gennaio 2018, il risultato finale è stato reso noto il 4 aprile 2018], ecco alcune considerazioni che potrebbero aiutare nella comprensione.

NB: chiedo agli amici più esperti di segnalarmi (e perdonarmi!!!) le eventuali inesattezze. Grazie! Anthony

Leggi tutto “Fusione nucleare a Marghera? Cerchiamo di capire”